venerdì 27 aprile 2012

Purè di Topinambur con uvetta e latte di riso

Purè di Topinambur

Questo purè mi piace tantissimo e lo faccio quando ho voglia di "nido domestico", in pratica, quando la giornata non è delle migliori e ho voglia di qualcosa che mi riporti all'infanzia, un po' come nella scena di Ratatouille - avete presente?- quando il critico gastronomico assaggia quel piatto, tanto semplice e se vogliamo anche povero, che lo riappacifica con se stesso e con il mondo. Trovo sia l'ideale per una giornata un po' piovoso ed uggiosa, ma oggi a Milano c'è il sole (incredibile eh??!!) e sapete cosa ho deciso? Che me lo mangio lo stesso:) Questa ricetta, ovviamente, è in versione vegan! Luce ne va pazza!!


I Topinambur non vanno mai pelati

Ingredienti:

4 Topinambur
1 patata
3 cucchiai di couscous
latte di riso q.b.
1 pizzico di erba cipollina
1 manciata di uvetta
1 pizzico di sale rosa
1 pizzico di noce moscata

Lavate molto bene i Topinambur e tagliateli a pezzettoni. Pelate la patata, tagliatela ed unitela ai Topinambur in una pentola. Unite il resto degli ingredienti e coprite appena con il latte di riso. Fate cuocere, girando di tanto in tanto, per 25-30 minuti. Frullate il tutto e gustate!

7 commenti:

  1. SONO FELICISSIMA DI FARE LA TUA CONOSCENZA E TROVO IL BLOG MOLTO INTERESSANTE...tornerò a trovarti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, sei gentilissima! Lo farò anche io :)

      Elimina
  2. Una ricetta interessante ed alternativa al solito purè... brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lolle. Ed è anche buonissimo, credimi :)

      Elimina
  3. Stamani finisco quassù e trovo questo purè meraviglioso! Il mio Fede impazzirà di gioia quando scopiazzerò bellamente la tua ricetta :) Bravissima! Nicole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! Troppo buona! E grazie per aver visitato il mio blog!!

      Elimina
  4. hummmm..
    amo Topinambur...
    devo assolutamente fare questa ricetta....
    grazieeee...
    beijinhos :)

    RispondiElimina